Alimenti con fibre contro l’asma

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Losanna ha dimostrato, attraverso studi di laboratorio effettuati su topi, che consumare alimenti ad alto contenuto di fibre può aiutare a combattere l’asma.

Mangiare tanta frutta, verdura e cereali infatti modifica la flora intestinale producendo batteri “buoni” che entrano nel circolo sanguigno e attivano segnali immunitari che aiutano a ridurre le infiammazioni e le irritazioni delle vie respiratorie.

L’asma allergica, per esempio, è molto più diffusa tra le persone che seguono una dieta povera di fibre.

Insomma, le fibre sono una parte importantissima della nostra alimentazione: oltre ad essere un alleato contro l’asma, riducono il rischio di alcune patologie dell’intestino, aiutano a prevenire e controllare diabete e cmalattie cardiovascolari e, per di più, saziano.

Alcuni degli alimenti più ricchi di fibre sono: fave, carciofi, lamponi, lenticchie, orzo perlato, fagioli, pane integrale, piselli e pasta integrale.